Il potere della Sinergia

In natura gli elementi interagiscono costantemente tra loro creando un flusso di energia tra di loro. Ci sono i singoli elementi e poi ci sono le combinazioni sostenibili, che quando agiscono insieme piuttosto che individualmente portano maggiore potenza, energia ed efficacia. Il design delle formulazioni di erbe sinergiche segue il principio di compatibilità, che richiede le considerazioni di diverse interrelazioni di ingredienti vegetali tra cui il “sinergismo”. È importante non confondere l’effetto sinergico con l’effetto additivo.

La sinergia si verifica quando due o più erbe vengono combinate per produrre un effetto totale che è più potente della somma delle singole erbe, mentre un effetto additivo è un aumento di effetti individuali in cui ogni singola erba non influenza l’altra.
La “droga sintetica, un obiettivo, un approccio alla malattia”, è rimasta per qualche tempo l’approccio convenzionale allo sviluppo di farmaci e strategie terapeutiche. Tuttavia, negli ultimi 2 decenni, questo modello di trattamento farmacologico sintetico è gradualmente diminuito e si è spostato verso l’adozione di terapie naturali a base di erbe, in cui sono combinati più componenti attivi. Progressi sostanziali sono stati compiuti negli ultimi decenni nello studio dell’efficacia e delle modalità di azione di alcune formulazioni di erbe e piante comuni e non così comuni usate e di combinazioni sinergiche.

 

Questo è il motivo per cui abbiamo la nostra preferenza di combinazione sinergica che amiamo e crediamo veramente. Perché attiva la straordinaria capacità del corpo di guarire se stesso.
Sosteniamo questa combinazione di questi tre prodotti naturali, (bacca di Blushwood, Aloe arborescens e tè Essiac) perché insieme potrebbero fornire maggiori benefici terapeutici ed efficacia. Questo trio potente e naturale, migliora il sistema immunitario del corpo. È un metodo di disintossicazione che affronta la tossicità e la carenza nutrizionale che di solito sono le cause della maggior parte delle malattie degenerative.

Il potere della sinergia

La sinergia di Aloe arborescens è ricca di fitonutrienti, enzimi e amminoacidi (monosaccaridi e polisaccaridi) essenziali per il nostro corpo, che nutrono il nostro corpo quando è debole e deficiente, senza dover letteralmente digerirlo, grazie alla sua forma bioavabile, può essere assimilato molto più velocemente. Il protocollo Aloe Arborescens per il cancro esiste da molti anni e si è dimostrato efficace nei pazienti con cancro avanzato. È progettato per potenziare il sistema immunitario e disintossicare rapidamente il corpo. I due principali benefici dell’aloe arborescens sono la stimolazione immunitaria e una pulizia del sangue o disintossicazione, effetto. Elimina in sicurezza le cellule tumorali e inonda il corpo di super-nutrienti, mentre disintossica e riplora il corpo. L’aloe arborescens è un cugino della più nota pianta di aloe vera. I due contengono molti degli stessi composti benefici, tuttavia, l’aloe arborescens è 200 volte più alta in potenza e valore terapeutico.

fb_img_15247783824151448241606.jpg
aloe arborescens

 

 

Il tè Essiac è un tè medicinale che è una combinazione di 4 erbe che combattono i tumori. È un ottimo modo per disintossicare il corpo, mentre lo nutre. Questa combinazione di queste erbe ha dimostrato di essere di grande aiuto.

Il tè Essiac è una formula nativa americana tradizionale che è stata riscoperta dall’infermiera del cancro Rene Caisse del Canada e questo trattamento del cancro naturale è stato perfezionato attraverso anni di studi clinici con il suo partner di lunga data, il dott. Charles Brusch, medico personale del presidente John F. Kennedy. Si dice che il tè Essiac consenta al corpo di rimuovere efficacemente le tossine e i rifiuti, consentendo il rinnovamento cellulare e la salute rivitalizzata.

 

 

Hylandia dockdrillii, comunemente noto come bacca di Blushwood, che gli scienziati hanno identificato il composto EBC-46 nel frutto dell’arbusto che sembra esibire attività anti-proliferative e mostra l’apoptosi, che è una forma controllata di demolizione cellulare o morte cellulare programmata. EBC-46 è un regolatore della proteina chinasi C che provoca una reazione infiammatoria locale che recluta i neutrofili del corpo (globuli bianchi) per attaccare il tumore. Avvia l’apoptosi delle cellule tumorali.

cymera_20181113_202311475097835.jpg
Bacco di Blushwood

 

Mentre il trattamento di malattie degenerative con combinazioni di erbe è benefico, la nostra dieta quotidiana è fondamentale. Un’abbondante quantità di succo di frutta e verdura fresca, cruda, biologica dovrebbe essere consumata ogni giorno. In questo modo, il corpo è dotato di una super dose di enzimi, minerali e sostanze nutritive.

 

Per almeno 2 mesi devono essere evitati i seguenti alimenti:

  • grassi animali e carne rossa
  • prodotti animali
  • latticini
  • eccesso di proteine
  • sale da tavola
  • zucchero
  • cibo trattato
  • alcool
  • cigarette

Questo cambio di paradigma nei trattamenti olistici è stato in parte guidato dalla sua efficacia nella lotta contro le malattie croniche e nell’eliminazione degli effetti collaterali post chemio o radiazioni. Recenti prove hanno dimostrato che la terapia a base di erbe sinergiche potrebbe fornire maggiori benefici terapeutici e terapeutici a malattie come cancro, aids, aterosclerosi e diabete, che possiedono un’eziologia e una fisiopatologia complesse e quindi sono difficili da trattare con un approccio sintetico a singolo farmaco e il lato effetti delle terapie sintetiche.

“Synergy”, è un potere che puoi sentire lavorando.
“Quando si combinano erbe diverse, il risultato può essere molto più potente (e talvolta diverso) di qualsiasi erba scelta singolarmente o separatamente. Una formula ben costruita sarà quindi armonizzata in modo che il tuo corpo non risponda negativamente alle singole erbe, ma sia invece in grado di accettare pienamente le azioni desiderate. “(Sean Russel)

Questo sito Web non deve essere utilizzato come sostituto per consigli medici, diagnosi o trattamento di qualsiasi condizione o problema di salute. Gli utenti di questo sito Web non dovrebbero fare affidamento sulle informazioni fornite su questo sito Web per i propri problemi di salute. Qualsiasi domanda riguardante la propria salute dovrebbe essere indirizzata al proprio medico o ad altri operatori sanitari.

Aloe Arborescens

Aloe Arborescens

img_20180426_184059_369794377138.jpg

Aloe Arborescens contains a number of active ingredients useful to the human body. It promotes the elimination of toxins and also creates a membrane that protects the intestinal walls, preventing the absorption of harmful substances. It is the number one intestinal regulator. Aloe arborescens is a digestive system ally. In fact, it seems to favor physiological bowel function. It stimulates bacterial flora and eliminates unnecessary components, while simultaneously improving the absorption of nutrients. These properties have led the scientific community to recognize aloe arborescens with the ability to counteract the side effects of pharma drugs on the digestive tract (stomach acid, constipation, cramps). The constituents contained therein have antiviral and anti-inflammatory properties. It aids as a coagulant, tissue and membrane repairer.

img_20180426_184242_176150775784.jpg

Aloe Arborescens is considered better in nutritional value than other varieties of the plant, including Aloe Vera. Compared to Aloe Vera, Aloe Arborescens has a higher concentration of active principles, at least 200 times higher. Aloe arborescens contains over 200 hundred active principles that are known to have various positive health effects on the body and stimulates the immune system. Of the known substances, apart from 8 essential amino acids, many vitamins, acetyl-salicylic acid, choline and various forms of lipids, Aloe also contains some rare mineral salts: Zinc, Manganese, Iron, Germanium, Chromium, Mag-nesium, Boron, and Selenium.

img_20180426_183913_1661457106286.jpg

Aloe arborescens is unmatched in its potency to provide the human body a complete spectrum of bioavailable phytonutrients and nutraceutical properties needed to support a healthy immune system while gently eliminating waste particles. This returns the body to a normal state of structure and function. The human body heals itself from within and, because of its more than 200 phytotherapeutic substances, the juice from the whole leaf of Aloe arborescens provides the perfect complement to the biological requirements of the body. In Aloe Arborescens you will find a true arsenal of useful substances, important and essential for good health, such as enzymes, vitamins, proteins, amino acids, metals, minerals, monosaccharide oils, polysaccharides, anthraquinone compounds.

 

Harmful UV rays, smoke, smog and stress tend to age the skin and generally make us look older faster. Sometimes by just taking a natural, biological and nutritional supplement, it can reduce the effects of this process. Many do not know that the Aloe Arborescens plant has extraordinary antioxidant properties that remove free radicals, this is why it has an incredible rejuvenation effect. It is useful, in fact, for treating eczema, wounds and blisters. Its skin application demonstrates a dermoprotective, moisturizing and emollient action. Skin application relieves the annoyances caused by mosquito bites and other insects, jellyfish and even nettle. It also makes use of it to soothe the skin burned by the sun.

The Aloe Arborescens plant has the ability to increase 6 to 8 times the production and development of fibroplasts. These cells, located in the dermis, produce collagen, the substance that makes the skin elastic and firm. As the skin ages, or during stressful times, it slows the production of these cells and the skin loses elasticity. Aloe Arborescens is able to increase the activity of fibroblasts, with a relative increase in collagen production: polysaccharides in the plant act on multiplication of fibroplasts, increasing their moisturizing and cohesive properties. The synergy of these effects tends to rejuvenate the skin.

Active components with its properties: Aloe Arborescens contains potentially 200 active constituents: vitamins, enzymes, minerals, sugars, lignin, saponins, salicylic acids and amino acids.

img_20180426_184136_2982139284652.jpg

  • Vitamins: It contains vitamins A (beta-carotene), C and E, which are antioxidants. It also contains vitamin B12, folic acid, and choline. Antioxidant neutralizes free radicals.
  • Enzymes: It contains 8 enzymes: aliiase, alkaline phosphatase, amylase, bradykinase, carboxypeptidase, catalase, cellulase, lipase, and peroxidase. Bradykinase helps to reduce excessive inflammation when applied to the skin topically, while others help in the breakdown of sugars and fats.
  • Minerals: It provides calcium, chromium, copper, selenium, magnesium, manganese, potassium, sodium and zinc. They are essential for the proper functioning of various enzyme systems in different metabolic pathways and few are antioxidants.
  • Sugars: It provides monosaccharides (glucose and fructose) and polysaccharides: (glucomannans/polymannose). These are derived from the mucilage layer of the plant and are known as mucopolysaccharides. The most prominent monosaccharide is mannose-6-phosphate, and the most common polysaccharides are called glucomannans [beta-(1,4)-acetylated mannan]. Acemannan, a prominent glucomannan has also been found. Recently, a glycoprotein with antiallergic properties, called alprogen and novel anti-inflammatory compound, C-glucosyl chromone, has been isolated from Aloe arborescens gel.
  • Anthraquinones: It provides 12 anthraquinones, which are phenolic compounds traditionally known as laxatives. Aloin and emodin act as analgesics, antibacterials and antivirals.
  • Fatty acids: It provides 4 plant steroids; cholesterol, campesterol, β-sisosterol and lupeol. All these have anti-inflammatory action and lupeol also possesses antiseptic and analgesic properties.
  • Hormones: Auxins and gibberellins that help in wound healing and have anti-inflammatory action.
  • Others: It provides 20 of the 22 human required amino acids and 7 of the 8 essential amino acids. It also contains salicylic acid that possesses anti-inflammatory and antibacterial properties. Lignin, an inert substance, when included in topical preparations, enhances penetrative effect of the other ingredients into the skin. Saponins that are the soapy substances form about 3% of the gel and have cleansing and antiseptic properties.

 

The information presented here is for informational, reference and educational purposes only and should not be interpreted as a substitute for diagnosis and treatment by a health care professional. Although, the information presented herein is based on material provided by researchers and sources deemed reliable, we do not presume to give medical advice.

Anyone wishing to use this information should share it with his or her health care provider before embarking on any therapeutic program. It is your responsibility to discuss any alternative or natural remedy with your health care provider before using it. Many medical doctors are not acquainted with holostic, "alternative" remedies and natural healing methods. Share this information with them so they may learn too, or find a practitioner who is familiar with them.

Some links within this website may lead to other websites, including those operated and maintained by third parties. Holotropic Herbs includes these links solely as a convenience to you and the presence of such link does not imply responsibility of Holotropic Herbs for the linked site or an endorsement of the linked site, it's operator, or it's contents.

This Web site is not to be used as a substitute for medical advice, diagnosis or treatment of any health condition or problem. Users of this Web site should not rely on information provided on this Web site for their own health problems. Any questions regarding your own health should be addressed to your own physician or other healthcare provider.